Pgs Lombardia | Finanziamenti a fondo perduto per ASD
11953
post-template-default,single,single-post,postid-11953,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive
 

Finanziamenti a fondo perduto per ASD

Finanziamenti a fondo perduto per ASD

Nei giorni scorsi l’Ufficio Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il
decreto che rende accessibile il Fondo destinato ad interventi a sostegno delle associazioni
sportive e delle società sportive dilettantistiche, in considerazione della necessità di far fronte
alla crisi economica derivante dall’emergenza epidemiologica da COVID-19 e che ha coinvolto
drammaticamente anche il mondo dello sport.
La circolare applicativa del decreto, che è pubblicata già da qualche giorno sulla pagina
facebook e sul sito www.pgsitalia.org, prevede i criteri di accesso all’erogazione di contributi a
fondo perduto per ASD e SSD; il programma di assegnazione delle risorse prevede due sessioni
di presentazione delle domande, che dovranno essere redatte su un’apposita piattaforma web che
sarà attivata all’indirizzo www.sport.governo.it:

La prima prevede interventi a sostegno di ASD/SSD titolari di contratti di locazione
regolarmente registrati all’Agenzia delle Entrate per strutture utilizzate per lo svolgimento
delle attività sportive. Le domande potranno essere effettuate a partire dalle ore 12.00 del
15 giugno 2020 alle ore 20.00 del giorno 21 giugno 2020.

La seconda dedicata ad Associazioni non in possesso di contratti di locazione, ma che
svolgano attività con affiliazione a una FSN o a un Ente di Promozione Sportiva con
almeno 50 tesserati alla data del 23 febbraio 2020. Le domande potranno essere effettuare
a partire dalle ore 12.00 del 22 giugno 2020 fino alle 20.00 del 28 giugno 2020.

Per favorire la massima informazione e sostegno alle Associazioni affiliate all’Ente PGS,
la Segreteria Nazionale si rende disponibile a fornire tutta la documentazione necessaria per
l’accesso alle istanze sopraindicate, le cui richieste e gli eventuali chiarimenti dovranno
pervenire alla mail ripartenza.sport@pgsitalia.org.
Ribadendo il nostro impegno e il costante monitoraggio delle opportunità messe in campo
dalle Istituzioni per sostenere la ripartenza in sicurezza dello sport dilettantistico.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.